cerca

Essenziali e senza firma: è boom di t-shirt e canottiere

Questa la prima particolarità dell'azienda creata da Dov Charney, imprenditore di Los Angeles e fondatore di American Apparel.
AA è l'ultimo brand di successo negli Stati Uniti che sta per invadere anche l'Europa. L'azienda produce un'intera linea di t-shirt, biancheria intima e costumi da bagno per donna, uomo e bambino all'insegna della semplicità e della produzione etica.
«Non siamo per il made in USA. Ma per i valori made in USA», questo il motto della giovane società. La filosofia di AA è palese: spronare la gente all'essenzialità. Ciò che conta è l'individuo. Non quello che indossa. Charney sintetizza così la peculiarità del suo business: «La gente compra i nostri prodotti perché sono meglio di quello che trova sul resto del mercato».
Il successo di American Apparel, inoltre, deriva da una attenta gestione delle risorse umane. I suoi lavoratori, per lo più emigranti, sono pagati otto dollari l'ora (lo stipendio medio di un immigrato negli USA è nettamente inferiore). Oltre a questo, usufruiscono di lezioni in lingua inglese, di yoga e di massaggi e soprattutto godono dell'assistenza medica.
Nata nel 1997 come distributrice di semplici magliette in tinta unita, ottiene un inatteso riscontro tra gli shopping addicted e si lancia nella creazione di intere collezioni. Il materiale utilizzato è il cotone lavorato in jersey con tecniche assolutamente naturali. Prediletti il bianco, il nero e i colori pastello.
Ma oltre alle classiche t-shirt monocolore, American Apparel realizza pantaloni e pantaloncini dalla linea più ardita come i P.E. Shorts e i Boy Brief ispirati all'intimo maschile rivisitato per le ragazze che vogliono essere un po' audaci anche quando fanno sport.
Per stare a casa, invece, ampi e comodi pantaloni bianchi o neri. Per il mare bikini in stile brasiliano e top scollati. Tanti i prodotti per i bambini: tutine in color pastello, cappellini e bavaglini per i più piccolini, magliette spiritose con maniche a contrasto per i teen-ager. La linea maschile propone felpe, polo e canotte. La T Dog, infine, è la singolare maglietta creata per il migliore amico dell'uomo. Disponibile in diverse taglie e colori. Per tutte le altre informazioni, il catalogo completo e le ordinazioni on line si può consultare il sito www.americanapparel.net. La semplicità, dunque, può essere anche fonte di ricchezza. Anche perché non svuota in portafogli. La t-shirt per bambini, infatti, costa 17 dollari, la cannottiera per uomo 17 dollari, il completo per donna 21 dollari, la t-shirt per cani 14 dollari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni