cerca

Da Roma agli Usa le camicie che piacciono ai vip

Dan (Dario Mandatori) titolare della famosa camiceria di via Crispi, angolo via Sistina, il camiciaio di Antony Hopkins (Hannibal), Tony Musante, Amii Stewart, Charles Aznavour, Zico, Aldair, Stam e tanti altri, l'altra sera ha festeggiato i suoi 30 anni di attività con una sontuosa festa all'Iz Gud di via di Mastrogiorgio a Testaccio circondato da tantissimi amici. Spegnendo le 30 candeline della sua boutique, ha fatto l'annuncio: «Dal 9 prossimo presenterò la mia nuova collezione, circa 100 camicie, al Cafè Milano di Washington, a due passi dalla White House, alla presenza del ministro Mirko Tremaglia e di altre personalità sia americane che oriunde».
L'esposizione che è curata dal titolare del famoso caffè, Franco Nuschese, durerà fino al 19 novembre Dan sarà rappresentato dalle sue più vicine collaboratrici, Barbara Mandatori che oltre ad essere sua figlia svolge il ruolo di p.r. e direttrice generale e Antonella Pazzaglini art-director. Tra gli ospiti dell'inaugurazione: Tom Selleck, Jonh Mc Enroe, Dee Dee Brighwater, Jack Nicholson e Mark Damon, il grande produttore. Dan porterà a Washington 10 modelli e 5 modelle che sfileranno con alcune preziose camicie di seta per il gentil sesso, inutile dire che la collezione è «top secret»!
L. L.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni