cerca

OTTANT'ANNI (ma davvero ce li ha? E se sì, è un altro esempio di ottuagenario d'anagrafe ma non d'aspetto ...

Li compie Antonio Spinosa e la sua casa editrice, la Mondadori, lo festeggia oggi a Roma con un cocktail e con il regalo più bello. Quella «piramide» firmata da fior di scultore, Pomodoro, piccola opera d'arte fusa in cento pezzi e finora data a pochissimi altri, Maria Bellonci per esempio.
Sarà poi una tripla festa. Non solo compleanno, non solo la consegna del «trofeo» che la casa editrice milanese attribuisce ai suoi autori più significativi, ma anche l'omaggio a Spinosa per la sua nuova biografia, quel «Napoleone» fresco di stampa e che già scala le classifiche dei best seller. Attorno a Spinosa, che spegnerà la torta con una sola, enorme candelina, l'amministratore delegato della Mondadori, Maurizio Costa, e il direttore generale del settore libri, Gian Arturo Ferrari. E una schiera di amici, voluti fortissimamente da «Tonino», che mette l'amicizia in cima alla sua scala di valori. Tra gli altri Franco Bechis, Francesco Perfetti, Gianni Bisiach, Renato Minore, Marcello Veneziani, Gigi Marzullo, Alberto Bevilacqua, Tarquinio Maiorino, Giordano Bruno Guerri, Pasquale Chessa, Roberto Gervaso. Auguri! (Li. Lom.)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello