cerca

Asta del Gambero Rosso I Sodi di San Niccolò: 5 mila euro per 6 bottiglie

Il record assoluto è de «I Sodi di S. Niccolò» (Castellare di Castellina), che con una confezione in legno di sei bottiglie rare da collezione (all'81 all'85) ha segnato il prezzo più alto per un lotto di vini italiani: 5 mila euro partendo da una base d'asta di 1950 euro. Ad aggiudicarsela un ignoto collezionista che al telefono ha battuto di 200 euro l'ultima offerta della sala. A conferma dei livelli di apprezzamento raggiunto alle aste da I Sodi di S. Niccolò, che ha un rating di 96/100 da Wine Spectator, vi è stata anche la seconda aggiudicazione più alta (4.200 euro) per altre sei bottiglie rare. Una singola bottiglia della mitica annata 1985 del Sassicaia, il vino prodotto da Niccolò Incisa della Rocchetta, a Bolgheri, ha raggiunto i 900 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni