cerca

FESTIVAL DI SANREMO

L'incontro, previsto per la settimana scorsa, non si è ancora tenuto e non è in programma neppure nei prossimi giorni. Le voci che circolano parlano di un'ipotesi Bonolis sempre meno probabile per la conduzione del Festival di Sanremo. E così, tra i nomi dei possibili sostituti, spunta quello di Gigi Proietti (nella foto), uno dei preferiti, secondo quanto si apprende, dal cast che sta lavorando all'organizzazione della rassegna. Proietti, che oggi presenterà a Roma la nuova edizione del «Maresciallo Rocca» (in onda da domenica prossima su Raiuno), non è stato al momento ancora contattato ma è in cima alla lista dei conduttori ideali, secondo lo staff del direttore artistico. «Ma io non so proprio niente di questa storia - dice Proietti - non ho sentito neanche per sbaglio questa voce. Condurre Sanremo? Ma ho tanto lavoro, sono impegnato con "Romeo e Giulietta", proprio non è nei miei pensieri, non dico in quelli futuri ma neanche in quelli passati. Non so neppure quand'è Sanremo...». Una trattativa, insomma, ancora interamente nella mente degli organizzatori della rassegna e dunque tutta da costruire nel caso in cui il Festival decidesse di puntare sull'attore romano che nel '95 partecipò in gara all'Ariston assieme a Peppino Di Capri e Stefano Palatresi (e due anni fa fu ospite della rassegna presentata da Pippo Baudo). Le alternative, Bonolis a parte (che resta comunque ufficialmente per Raiuno, il presentatore indicato per la prossima edizione), non sono molte: un arrivo di Giorgio Panariello o Fiorello sembra impossibile come anche una conduzione di Gianni Morandi, che sarà probabilmente impegnato su Italia 1 nelle «Iene». L'unica alternativa percorribile è, al momento, quella di Simona Ventura, che resta comunque un volto fortemente identificato con Raidue, a differenza di Proietti che ha legato i suoi successi televisivi alla rete diretta da Fabrizio Del Noce.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Fra cascate e rocce lo spettacolo mai visto dei tuffi no-limits

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste
La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Opinioni