cerca

L'ULTIMA INCHIESTA

Diana non era incinta

È quanto sostiene Patricia Cornwell, una delle scrittrici di gialli più famose al mondo, che ha condotto un'inchiesta sulla tragica morte della principessa Diana durata sei mesi.
È l'unica vera notizia anticipata dalla Cornwell in un'intervista esclusiva al Sunday Telegraph durante la quale la celebre scrittrice ha dichiarato che la sua inchiesta vuole «porre fine a pettegolezzi ed errori».
«Sono rimasta scioccata da quante informazioni primarie sono state ignorate e da quante conclusioni sbagliate sono state riciclate», ha detto la scrittrice che ha parlato con esperti di medicina legale ed ha avuto persino l'aiuto di Mohamed al Fayed, il padre di Dodi, l'amante di Diana che con lei trovò la morte nel tunnel parigino.
La Cornwell avrebbe inoltre concluso che Henri Paul, l'autista di Diana morto anch'egli nell'incidente è indicato dai giudici francesi di essere il responsabile della morte della principessa, non avrebbe nemmeno toccato il pedale del freno prima di schiantarsi sulle pareti del tunnel dell'Alma.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni