cerca

Opera, un anno fra grandi capolavori

Nei titoli «Fidelio» di Beethoven, «Il Flauto magico» di Mozart e «Tancredi» di Rossini

Direttore Gianluigi Gelmetti; regìa, scene e costumi di Hugo De Ana; fra gli interpreti Nelly Miricioiu e Alberto Cupido. Dal 3 feb. al Teatro Nazionale «Il Combattimento di Tancredi e Clorinda» di Monteverdi e «L'Histoire du soldat» di Stravinskij, direttore Vittorio Parisi, regìa di Roberto De Simone. Dal 12 feb. «I Capuleti e i Montecchi» di Bellini. Direttore Nello Santi; regìa, scene e costumi di Roberto Laganà; fra gli interpreti Debora Beronesi e Manuela Custer. Dal 9 mar. «Tosca» di Puccini, direttore Steven Mercurio, regìa di Giuseppe Giuliano e le scene tratte da Adolf Hohenstein; fra gli interpreti Galina Gorchakowa e Giorgio Surian. Dal 23 mar. «Cavalleria rusticana» di Mascagni e «Il Cordovano» di Petrassi: direttore Marcello Panni, regìa di Stefano Vizioli, scene di Maurizio Varamo e Gianni Dessì. Dal 1 apr. al Nazionale «Estaba la madre» di Luis Bacalov (commissione del Teatro dell'Opera), direttore lo stesso autore (prima esecuzione assoluta). Dal 20 apr. «Elektra» di Richard Strauss, sul podio Alain Lombard, regista Henning Brockhaus, scene di Ezio Toffolutti; fra gli interpreti Janice Baird e Karen Armstrong. Dal 20 apr. per le scuole e il 24 apr. per il pubblico al Nazionale «Pollicino» di Hans Werner Henze, direttore Silvano Corsi, regìa di Daniele Abbado. Dal 34 mag. per le scuole e il 9 maggio per il pubblico al Nazionale «Il gatto con gli stivali» fiaba musicale di Marco Tutino, sul podio Giuseppe Grazioli, regìa di Massimo Gallione, fra gli interpreti Stefano Bologna e Laura Chierici. Dal 13 mag. «Don Carlos» di Verdi diretto da Daniel Oren; regìa di Alberto Fassini, scene di Luchino Visconti; fra gli interpreti Dimitra Theodossou (nella foto) e Paata Burtschuladze. Dal 13 giu. «Il flauto magico» di Mozart, direttore Gianluigi Gelmetti, regìa di Pier Luigi Pizzi, fra gli interpreti Paula Randall-Davies, Eva Mei, Raul Giménez. Dal 14 giu. al Nazionale «Macbeth» di Salvatore Sciarrino, direttore Johannes Debus, regìa e scene di Achim Freyer, Orchestra Klangforum di Vienna, fra gli interpreti Otto Katzameier e Annette Stricker. Dall'8 ott. «Fidelio» di Beethoven diretto da Will Humburg; reìa e scene di Giovanni Agostinucci, fra gli interpreti Susan Anthony e Alan Titus. Dal 2 nov. «Tancredi» di Rossini, direttore Gelmetti, regìa di Pier Luigi Pizzi; fra gli interpreti Daniela Barcellona, Mariella Devia e Raul Giménez. Dal 17 nov. al Nazionale «Il mistero del finto cantante» e «Che fine ha fatto la piccola Irene?» di Marco Betta da Andrea Camilleri, direttopre Federico Longo. Dal 19 nov. «L'olandese volante» di Wagner, direttore Oleg Caetani, cura scenica di Ulderico Manani; fra gli interpreti Franz Grundheber e Elisabeth Mejer. Dal 14 dic. per le scuole e il 19 dic. per il pubblico al Teatro Nazionale «Viaggio verso il sole» fiaba musicale di Adriana Del Giudice per la regìa di David Haughton con le scene di Michele Della Coppa. Dal 19 dic. «Il Pipistrello» di Johann Strauss, direttore Renato Renzetti, regìa di Beppe Menegatti; fra gli interpreeti Darina Takova e Pietro Bertagnolli.
Nella stagione del Balletto, fra l'altro, i capolavori: «Giselle», «Lo Schiaccianoci», «Coppelia» e «La Sylphide».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni