cerca

A buon mercato in Tv le ospiti di professione Davanti alle telecamere il cachet è più basso perché consente di mantenere una buona visibilità

Un'occupazione che, se adeguatamente sfruttata, consente non soltanto di mantenere viva, nei telespettatori, la popolarità di cui un tempo si è goduto. Le apparizioni in varie trasmissioni, pubbliche e private, infatti, consentono, ad una serie di personaggi del mondo dello spettacolo, non solo di ottenere un gettone di presenza, ma sono funzionali ad altri inviti, quali convention, feste, serate varie, inaugurazioni, in cui le limitate prestazioni richieste spesso sono inversamente proporzionali ai cachet percepiti. Cachet che, nella maggioranza dei casi, sono più alti di quelli richiesi nelle "ospitate".
Nel proliferare di personaggi, che non dispongono più di una trasmissione televisiva propria o non ne sono mai stati a capo, spicca una miriade di show girl e di starlette appartenenti a quel sottobosco televisivo nel quale si sono ritrovate dopo una effimera notorietà. Dunque, restare in video in qualità di ospiti con il compito di impreziosire le trasmissioni con la propria avvenenza fisica rende economicamente e rappresenta un investimento. Lo mette in evidenza una recente inchiesta del mensile Capital che spiega come in Tv le "ospitate" hanno un significato che va al di là della semplice presenza fisica delle interessate.
Anche per Capital sono le rappresentanti del gentil sesso a primeggiare per frequenza di apparizioni in video. Nella graduatoria dei compensi percepiti, il primo posto, secondo l'indagine svolta, è conquistato da Anna Falchi le cui quotazioni per un impegno non televisivo, possono anche raggiungere i 15.000 euro. Mentre una comparsa in Tv è quotata, per la bionda show girl, 7.500 Euro. La Falchi mantiene desta l'attenzione dei mass media anche nei vari contenitori di gossip televisivo e nei rotocalchi delle emittenti pubbliche e private.
Subito dietro di lei, l'inchiesta di Capital piazza Barbara Chiappini il cui cachet si aggira intorno ai seimila euro. Mentre, per una partecipazione televisiva la richiesta scende a mille euro. La show girl, nel tentativo di uscire dal limbo della notorietà, ed accreditarsi con un'immagine più familiare, è entrata a far parte dei partecipanti al gioco di Raidue «L'isola dei famosi», condotto, il venerdì sera, da Simona Ventura. L'inaspettato gradimento di pubblico della trasmissione si rifletterà sull'immagine della Chiappini che potrà aumentare le proprie quotazioni appena sarà rientrata dall'isola dove è, attualmente costretta a vivere quasi allo stato brado.
La terza posizione nella classifica di Capital è occupata ex aequo da Alessia Merz e Nathalie Caldonazzo che, per impegni, serate, convention fuori dalla Tv hanno ambedue una quotazione di cinquemila euro. Approdata per la prima volta in Tv con il programma «Non è la Rai», la Merz in video, invece, ha un cachet di tremila euro. La Caldonazzo che è stata prima donna del Salone Margherita negli show firmati da Pierfrancesco Pingitore, ha una "quotazione video" di 2.500 euro ed una "extra Tv" di 5000 euro.
Anche l'aver partecipato al programma di Gerry Scotti «Passaparola», come Letterine rende in immagine, soprattutto dopo che si è lasciata la trasmissione. Ne è un esempio Alessia Fabiani che per una serata vale 4000 euro. In Tv ospitarla, ne costa "soltanto" 2000. Per altre due ex del piccolo schermo, Miriana Trevisan, già valletta di Mike Buongiorno ne «La ruota della fortuna» e Elenoire Casalegno, si debbono sborsare rispettivamente 1000 e 1500 euro affinché ricompaiano in televisione in qualità di ospiti. Mentre per serate extra Tv l'impegno economico sale per la prima a 3000 euro, e per la seconda a 2000.
Unica eccezione è rappresentata da Mascia Ferri, ex del «Grande Fratello 2» che chiede "soltanto" 1000 euro per partecipare ad un impegno fuori dalla Tv. Ma ci vogliono 5000 euro per farla ricomparire in televisione. La Ferri attualmente è stata ingaggiata da «L'Italia sul Due», come opinionista.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni