cerca

Abito da sposa? In oro e pietre preziose

Una lei romantica o tecnologica. Gli accessori per lui all'altare diventano i veri protagonisti

romantica e tecnologica, scintillante di pietre preziose e metalli rari. Lo sposo? Predilige l'eleganza glamour e raffinata. Per lei i colori degradano dall'avorio al bianco, ma l'oro si riaffaccia con prepotenza. Per lui le calde sfumature dell'ametista e dell'ambra fino agli inediti azzurri e rossi. La novità? I materiali: ogni azienda ne ha studiati di nuovi, da unire ai tradizionali. La sposa andrà dunque all'altare con duchesse elaborata in chiave moderna con mischie metalliche, fili metallici e madreperla, chiffon, georgette e coprispalla in tulle. Tessuti molto ricercati anche per lui: trame metalliche e gessati a rilievo; gli accessori diventano gran protagonisti: gilet ricamati e doppiati in pizzo, plastrom e camicie sciancrate. Tutte le anticipazioni moda per il giorno più bello, sfileranno sulla passerella di «Anteprima RomaSposa», rassegna nazionale a ingresso gratuito organizzata da «Moda Meeting», dal 16 al 19 ottobre al capitolino Palaparioli di via della Moschea.
Pietre preziose e metalli rari affascinano il couturier di Civitavecchia Franco Ciambella, che sta preparando gli abiti per le nozze di Nadia Rinaldi e Elena Sofia Ricci. Ciambella crea corpini fatti di centinaia di piegoline d'organza che si incrociano, tagliate a vivo come nei modelli «Diamante» e «Agata»; abiti che lasciano intuire la silhouette con gonna doppiata di voile biscotto, decolleté con applicazioni di pizzo e una cinta-scultura di fasce di raso (modello «Corniola»). Innovative le gonne ampie in leggerissimo tulle, arricchite da macro disegni floreali in raso e organzina. Ciambella sfrutta al meglio cady, organza, raso, pizzo dipinto a mano, tulle e mikado a ricami glitter e una nuovissima rete con paillettes.
La classe e l'eleganza di Grace Kelly ispirano la collezione 2004 di «RS Couture» disegnata da Renato Savi. Tra gli abiti, tutti iperfemminili, spicca quello in duchesse di seta miele dorato con corpino impreziosito da intarsi di merletto dorato e ricami in pelle e couvettes che esaltano busto e decolleté. D'effetto la stola in duchesse che completa l'insieme. «Marsil» propone abiti con scollo all'americana e applicazioni di fiori in tessuto sul collo, gonne dalla linea scivolata, bustier steccati impreziositi da fiori e nastri in tessuto su gonne a tubino. Bustier sagomati con nervature in raso su pizzo e gonna scivolata anche da «Beltramme per Sogno di Spose»; bustino e gonne in finissimo lino intarsiato di pizzo chantilly e tulle per Daniela Gristina; corpetti scollatissimi ricamati con strass e gonne ampie in tulle con applicazioni per Paola D'Onofrio.
E ancora, Sonia Monti predilige corpini in pizzo con grandi scolli che scoprono le spalle e gonne morbide a strascico; il «Giardino fiorito della sposa» crea l'abito «Juliette» in shantung di sete color miele e bustino con rouches e pizzo; scollo totale con corpini in pizzo rifiniti da tralci di fiori in tessuto sul decolletè e gonne ampie a strati di tulle per «Le Spose di Datì». Ancora bustier a scollo totale con fiori in tessuto e un grande fiocco sul punto vita per «Atelier Sorelle Franceschi»; romantico tubino in pizzo a fiorellini è la glamour proposta dell'Atelier Pisani che veste lo sposo con elegante completo con plastrom e gilet coordinati. Di rigore il velo bordato di pizzo su abito dall'ampia gonna da Carnevali Spose; ancora scolli all'americana e bustier di raso su ampia gonna in tulle ricamata a motivi floreali da «Dorian's».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni