cerca

Domenica sotto il segno della Rai che ha superato Mediaset in tutte le fasce orarie.

In prime time dopo «Soraya» e «Doppio agguato» si è piazzata Italia 1 con le nuove edizioni di «Mai dire domenica», seguito da 3.175.000 (share 11,97) e «Le Iene show», seguito da 3 milioni 66 (share 11,21). Al successo di Viale Mazzini ha contribuito l'esordio di Paolo Bonolis a «Domenica in» che nella terza parte ha catturato 6.220.000 spettatori (31,83%). La «Buona domenica» di Costanzo non ha mai superato il 20%.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista

Opinioni