cerca

di GABRIELLA SASSONE ALTRO che acquisti in un freddo spaccio aziendale o in un alienante ...

La neo frontiera della «shopping experience» si chiama «Designer Factory Outlet» ed è una vera piccola città del lusso e dell'acquisto intelligente.
Apre i battenti giovedì con un'intera giornata di festeggiamenti, il «Castel Romano Outlet», a mezz'ora da Roma, sulla via Pontina (uscita Castel Romano), 20mila metriquadri ispirati alla Roma imperiale con viali, strade, piazze, parking con 2mila posti auto, aree giochi per bambini, bar, ristoranti e ben 95 boutique delle griffe più prestigiose: Dolce&Gabbana, Etro, Guess, Diesel, Samsonite, La Perla, Fratelli Rossetti, Bulgari e via di questo calibro, che metteranno in vendita le collezioni della stagione precedente con uno sconto medio tra il 30 e il 70 per cento. Insomma, un «paese dei balocchi» per chiunque ami risparmiare pur non rinunciando alle marche preferite. Il «Castel Romano Outlet», un polo che darà lavoro a 600 persone e fa parte di un progetto di rilancio e modernizzazione della Capitale, è il secondo villaggio dell'acquisto intelligente costruito seguendo la filosofia della società britannica McArthurGlen, nata nel 1993 e leader in Europa nello sviluppo e nella gestione di Designer Outlets (con 13 outlet in attività e 260mila metri quadri di superfici commerciali).
«McArthurGlen è cresciuta rapidamente nel mercato italiano: nel 2000 abbiamo aperto il primo Designer Outlet a Serravalle Scrivia, in Piemonte, il più grande d'Italia con 150 negozi. Ora arriva l'Outlet di Castel Romano e, nel 2004, arriveranno quello di Barberino di Mugello, nei pressi di Firenze, e quello di Conselve, a Padova», anticipa Luca De Ambrosi Ortigara, amministratore delegato McArthurGlen Italia, che giovedì farà gli onori di casa nel nuovo gioiellino capitolino con il Presidente del Gruppo McArthurGlen Europe Joseph W. Kaempfer e l'amministratore delegato di Fingen Real Estate Jacopo Mazzei.
A tagliare il nastro inaugurale alle 14 saranno il vicesindaco di Roma Maria Pia Garavaglia, il Presidente di AltaRoma Stefano Dominella, il Presidente di AltaGamma Santo Versace e la conduttrice tv Simona Ventura.
Richiamerà la Roma imperiale, in puro stile McArthurGlen che in ogni centro strizza l'occhio all'architettura tipica del luogo, il «Castel Romano Outlet», realizzato dalla Hydea di Firenze. Archi trionfali, dentro e fuori, colonne, capitelli, torri, enormi cavalli bronzei, strade che sfoceranno in piccole piazze dall'architettura tipica dei templi romani. Anche la festa d'inaugurazione serale organizzata da Flaminia Orsini per 500 «happy few», sarà un tuffo nell'antica Roma, tra centurioni che serviranno calici di vino e schiave che porteranno le pietanze da degustare sdraiati sul triclini. Il tutto condito da uno spettacolo mozzafiato creato dal regista Valerio Festi con Ninfe, Sibille, Sirene, creature mitologiche volanti, le «Flying Spirits», che danzeranno con gli Astri del giorno e della notte, raccontando storie d'amore e di guerra. Dulcis in fundo, alle 22, un concerto di fuochi d'artificio riempirà il cielo di mille disegni e colori di buon auspicio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni