cerca

COSMETICI E TESTIMONIAL

La Lancôme licenzia Uma Thurman per «limiti di età»

Secondo People, la 33enne protagonista dell'ultimo film di Quentin Tarantino, «Kill Bill», che uscirà in Italia a fine mese e che l'attrice ha presentato a Roma con Daryl Hannah, sarebbe stata licenziata a causa della sua età e in quanto madre di due bambini, non attrae più le giovani consumatrici. La Thurman si ritrova così nella stessa posizione della sua collega Isabella Rossellini, anche lei licenziata dalla stessa ditta di cosmetici perchè troppo in là con gli anni. Ma la figlia del grande regista al momento del licenziamento era ben oltre i 40 anni. La notizia del licenziamento - che la Lancôme ha rifiutato di commentare - segue le voci delle ultime settimane secondo le quali l'attrice di «Pulp Fiction» si sarebbe separata dal marito Ethan Hawke.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni