cerca

Tra i probabili Nobel la Lessing e Nooteboom

La proclamazione del vincitore letterario del più importante riconoscimento internazionale anticiperà, così, la settimana di assegnazione dei Nobel, fissata da lunedì 6 a venerdì 10 ottobre. La proclamazione anticipata è cosa rara nella storia del Nobel. Il neolaureato riceverà un assegno di 10 milioni di corone svedesi, pari a 1,4 milioni di euro. Nel 2002 il vincitore è stato lo scrittore ungherese Imre Kertesz. Sulla stampa scandinava è già cominciato, intanto, il toto-Nobel letterario. E ancora una volta sui giornali sono ricomparsi alcuni nomi noti, dati in pole position da anni. Così si legge che hanno buone probabilità di essere vincitori il poeta francese Yves Bonnefoy, gli scrittori statunitensi Norman Mailer, Philip Roth e Joyce Carol Oates, il sudafricano J.M. Coetzee. S'ipotizzano anche allori per la inglese Doris Lessing, per lo svedese Tomas Transtromer, il belga Hugo Claus, l'olandese Cees Nooteboom, il Mario Vargas Llosa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni