cerca

DI non solo ristoranti e trattorie si parla nella guida del Gambero Rosso.

Tutto rigorosamente diviso tra Roma e fuori città. Al «Bere» è dedicata una sezione separata tra produttori ed enoteche, mentre nella parte «Comprare» si trova veramente di tutto: i negozi di alimenti naturali, quelli dedicati ai formaggi o al cioccolato, i mercati, le pescherie e addirittura i locali dove si vende la piazza al taglio.
Così si scopre che a Roma ci sono ben tredici negozi dove acquistare cioccolata e cioccolatini di tutti i tipi (c'è anche Godiva, filiale romana della famosa maison chocolatière belga Godiva), mentre la sezione dedicata ai mercati offre un panorama completo di tutto quanto si può trovare in città: dal mercatino biologico in via Cardinale Merry del Val a quello di Campo de' Fiori, da quello della Montagnola (solo lì si trova la pezzogna, un pesce assai gustoso che vive solo a 200 metri di profondità e non può essere d'allevamento, diffuso nel Golfo di Napoli, Ischia, Capri e isole Pontine) a quello di Valle Melaina, da frequentare per i vignaroli che offrono i prodotti stagionali della campagna romana.
Le ultime due sezioni sono dedicate una alla «Tavola & dintorni» — dove si può trovare l'elenco dei catering o dei negozi che vendono accessori e arredi per la tavola o ancora le scuole di cucina — e una agli alberghi.
Pa. Zap.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni