cerca

LA SOUBRETTE NON SOPPORTA LE BATTUTE DI GNOCCHI E CROZZA

«Grande notte», Corna lasciaPer la sostituzione già si fa il nome di Natasha Stefanenko

La nuova conduttrice, Luisa Corna, che ha preso il posto di Simona Ventura, potrebbe, già dalle prossime puntate, abbandonare il programma e lasciare il posto a Natasha Stefanenko. La notizia circolava ieri in Rai e la sostituzione viene considerata diretta conseguenza delle battute rivolte all'indirizzo della Corna dai comici della trasmissione, Gene Gnocchi e Maurizio Crozza. Battute non gradite dall'interessata, data in partenza da «La grande notte». Le indiscrezioni di ieri riferivano di dissapori in base ai quali sarebbe divenuto difficile gestire, per la nuova padrona di casa, un rapporto sereno con i protagonisti e gli autori. Natasha Stefanenko, ch epotrebbe raggoglierne il testimone, è considerata, invece, un personaggio più idoneo ad un contesto goliardico, nel quale i personaggi vengono presi di mira dalla dissacrante ironia di Gene Gnocchi, essendo già stata conduttrice di trasmissioni comiche come «Convenscion» sulla seconda rete. Insomma sarebbe molto meno "istituzionale" della Corna come padrona di casa. Il disappunto di Luisa Corna è stato già evidente nella prima puntata de «La grande notte». La conduttrice, infatti è stata spiazzata dalle battute a lei rivolte ed ha reagito con un atteggiamento gelido all'ironia, tra l'altro molto meno pesante di quella di cui era investita nella passata edizione, Simona Ventura.
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni