cerca

Cindy Crawford per Omega Breil fa le borse

Nella capitale della Gran Bretagna, ieri, a battezzare il l'ultimo nato della storica azienda produttrice di orologi, è arrivata una splendida Cindy Crawford. La top model (nella foto qui a destra) ha posato accanto alle immagini che la vedono protagonista della lancio pubblicitario.
Intanto, un altro marchio dell'orologeria, Breil, dopo aver firmato una fortunata linea di gioielli in acciaio, si lancia anche nel mondo della pelletteria, con una mini collezione composta da due borse, una pochette e un'agenda. Tutti i prodotti sono in pelle di vitello lavorata a mano, caratterizzata da pigmenti metallici che conferiscono l' aspetto dell'acciaio.
La pelletteria Breil sarà inizialmente in vendita solo nei negozi monomarca Breil di Milano, quello di corso Vercelli e quello che aprirà tra poco in corso Vittorio Emanuele.
Breil è un marchio del gruppo Binda, leader del mercato dell' orologeria con i marchi Wyler Vetta, Tribe by Breil, D&G Dolce & Gabbana Time, Nike, Seiko e Lorus. L'azienda ha chiuso il 2002 con un fatturato pari a circa 150 milioni di euro, in crescita del 30% rispetto al 2001, e prevede di superare i 180 milioni di euro per il 2003, con un ulteriore incremento del 20 per cento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni