cerca

MILANO — Un'intensa due giorni (26 e 27 settembre) dedicata al fotografo e regista Bruce Weber, con una ...


Particolare la location milanese scelta per l'esposizione degli scatti di Weber: la redazione di Vogue Italia, in piazza Castello, che per la prima volta apre le sue porte, ma solo per due giorni, alla mostra battezzata «My own story in Vogue». Inaugurata la sera di venerdì 26, visitabile solo su invito sabato 27, la mostra verrà smobilitata già domenica, per ripristinare il consueto assetto della redazione di Vogue. Se già la durata inconsueta e il protagonista non bastassero a renderla un evento, l'esposizione verrà aperta da una cena di gala cui, per ora, è confermata la presenza di numerose stelle del panorama della moda italiana, da Giorgio Armani a Miuccia Prada, passando per Dolce e Gabbana, Angela Missoni, Roberto Cavalli, Beatrice Trussardi, Santo e Donatella Versace, Valentino, Alberta Ferretti, i Missoni, Alessandro Dell'Acqua. Sul fronte top model e bellissime, dovrebbero esserci Ines Sastre, Naomi Campbell, Eva Herzigova, Linda Evangelista, Martina Colombari e Claudia Gerini. A fare gli onori di casa, il direttore di Vogue Italia Franca Sozzani, secondo cui «Weber è uno scrittore che racconta per immagini».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni