cerca

Parigi val bene un Botticelli

Il soprintendente al Polo museale fiorentino, Antonio Paolucci, dice così per porre fine alla polemica sulle quattro tele e alcuni disegni del Botticelli che la Galleria degli Uffizi presta al Museo del Luxembourg di Parigi dove il 29 settembre si inaugurerà la grande mostra sul pittore fiorentino, con opere provenienti da tutto il mondo, che nel marzo 2004 sarà trasferita e arricchita nella rassegna in programma in Palazzo Strozzi a Firenze. A manifestare contrarietà per il trasferimento delle opere del Botticelli a Parigi era stata la direttrice della Galleria, Anna Maria Petrioli Tofani. Botticelli è fra le maggiori attrazioni della Galleria degli Uffizi e la direttrice temeva che i molti turisti che attraversano l'oceano per vederle potessero rimanere delusi. «Quelle che andranno a Parigi - ha spiegato Paolucci - sono opere importanti, ma niente tolgono alla Sala Botticelli della Galleria che espone "La Primavera" e "La nascita di Venere"».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni