cerca

TORONTO - Un lungo e caloroso applauso ha salutato al Festival di Toronto Marco Bellocchio dopo la proiezione ...


Un successo per il regista italiano, accompagnato alla Roy Thompson Hall dalla protagonista Maya Sansa e dal produttore Sergio Pelone, che potrebbe schiudere alla pellicola le porte di una distribuzione internazionale. Il cinema italiano (giunto in Canada grazie al sostegno di Italia Cinema, Anica, Mifed, Ice e Consolato Italiano) è stato ben accolto all'edizione 2003 del Toronto International Film Festival diretto da Piers Handing: ottime recensioni, record di affluenza di pubblico, attenzione degli operatori nordamericani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo
Il camion dell'Atac blocca il tram.  I passeggeri lo spostano a spinta

Opinioni