cerca

CORTO Maltese, eroe romantico e misterioso nato dalla matita del maestro del fumetto Hugo Pratt arriva in televisione.

20sulla terza rete Rai con «Una ballata del mare salato». La serie è figlia dello stesso progetto (una coproduzione Rai Fiction, Ellipsanime, Pomalux, Canal+) che ha portato alla realizzazione del film «Corte sconta detta arcana», presentato al festival di Locarno e uscito nelle sale francesi, ma rimasto senza una distribuzione in Italia.
La serie animata riproduce gli album più apprezzati creati da Pratt sul marinaio avventuriero, che nella versione italiana è doppiato da Luca Ward (che ha già dato la voce, fra gli altri, al «Gladiatore»). Alla realizzazione della serie, durata un quinquennio («anche perchè funestata dal fallimento di alcuni studi di grafica», spiega il produttore francese Robert Rea), ha contribuito anche lo studio italiano The Animation Band e le musiche, tutte originali, sono di Franco Piersanti.
«Per Raitre è un orgoglio trasmettere questa serie - dice il direttore Paolo Ruffini - si tratta di un prodotto di grandissima qualità». Max Gusberti di Rai Fiction spiga la scelta della seconda serata: «Corto Maltese è il primo fumetto per adulti che approda sui palinsesti Rai, che punta anche sul pubblico adolescente. Per non snaturare il testo di Pratt il cartoon contiene anche delle scene molto violente, così forse la seconda serata è anche più adatta».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni