cerca

L'Iran in fumetti per vincere i pregiudizi

Un libro originale e sorprendente in cui l'autrice narra in chiave privata e autobiografica, un pezzo di storia del suo Paese: le vicende di una bimba di Teheran e della sua famiglia si snodano tra gli eventi che portarono al crollo di Reza Scià, alla rivoluzione iraniana, alla guerra. Cambiano le leggi, i costumi e chi non si adatta è costretto comunque a chinare la testa. Attraverso il fumetto lo sguardo ironico e attento della protagonista ci introduce in un mondo troppo spesso frainteso in Occindente: «Credo che non si possa giudicare una nazione intera dagli errori di pochi estremisti», così l'autrice nell'introduzione, dichiarando l'intento di fornire un'immagine più vera di questa civiltà.
Marjane Satrapi, «Persepolis, storia di un'infanzia»
Sperling & Kupfer, 153 pagine, 15 euro

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello