cerca

Da Verona a Ostia Antica e a Trani

Noi ci permettiamo di indicare quattro momenti (e quindi cinque siti) di questo viaggio attraverso l'arte ebraica. Innanzitutto Verona dove si apriranno le manifestazioni presso la sinagoga con visita alla mostra presso la Comunità ebraica e una serie di manifestazioni (concerti, visite ai centri ebraici, musica e canti con conferenze e danze popolari) per il periodo dal 7 al 14 settembre. Poi Roma che avrà come suo centro il Tempio Maggiore intorno a cui ruoteranno le manifestazioni presso il Tempio Spagnolo, il Museo Ebraico e il Ghetto; con mostre d'arte ispirate alla tradizione ebraica al Palazzo della Cultura in via del Portico d'Ottavio ed il concerto del gruppo Kleizmer.
E quindi Ostia Antica dove, in collaborazione con la sopraintendenza agli scavi, il centro di Cultura ebraica e la Provincia di Roma già oggi alle ore 21,30 vi sarà un concerto di musiche folkloristiche ebraiche di Evelina Meghnagi con visite guidate alla Sinagoga a cura della sopraintendenza agli scavi.
E poi Pitigliano, uno dei gioielli della memoria ebraica in Toscana (Maremma, provincia di Grosseto, ma vicinissima a Viterbo) dove l'associazione «La Piccola Gerusalemme» curerà l'apertura della sinagoga, del cimitero, del museo, del forno delle azzime e del ghetto e della mostra sull'arte giudaica. Ed infine Trani dove si potrà visitare l'antica Giudecca e la sinagoga Scolanova.
On. Buc.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni