cerca

Da Damasio a Byatt il fascino irresistibile della parola scritta

15con Antonia Byatt a Palazzo Ducale, che dopodomani ospiterà invece alle 18 David Grossman e alle 21 Anita Desai, mentre al Chiostro Antonio Damasio presenterà «Cervello, emozione e Spinoza». Nella casa del Mantegna alle 15.15 si parlerà di autori contemporanei con Marco Belpoliti, seguito nei giorni successivi da Giuseppe Montesano, Diego Marani e Bruno Gambarotta, Stefano Benni, Maurizio Maggiani, Melania Mazzucco e Giovanni Raboni. Venerdì imperdibile a Palazzo Ducale il premio nobel Imre Kertész alle 18.30 mentre alle 15.30 Joachim Fest parlerà del Terzo Reich. Internet sarà invece protagonista dell'incontro con Howard Rheingold a Campo Canoa alle 16.15 e alle 20.30 alla Casa della Beata Osanna il filosofo Remo Bodei parlerà di Socrate e delle «Vite immaginate». Al Chiostro alle 18.45 dialogo su «Modernità dell'Italia e dell'Europa» tra Tomaso Padoa-Schioppa e Edmondo Berselli. Sabato 6 alle 15 da non mancare il premio Pulitzer Jeffrey Eugenides a Palazzo Ducale. Domenica alle 15.15 si parlerà invece d'architettura con Fulvio Irace e Mario Botta, mentre alle 14.45 al Chiostro Carlo Ginzburg e Franco Moretti si confronteranno su «storia e letteratura». Alle 17.45 sarà la volta di Giovanni Sartori e Riccardo Chiaberge che esamineranno lo stato di salute del pianeta. Alle 18.30 Irene Bignardi intervisterà Arundhati Roy in Piazza Castello. Ma ci sarà anche la musica con l'atteso concerto di Lucio Dalla, che segue quelli di Francesco Guccini e Paolo Conte.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista

Opinioni