cerca

Concilia carriera e famiglia

La sua prima prova d'attrice, infatti, è datata 1991, quando su Canale 5 recitò nella fiction diretta da Florestano Vancini «Piazza di Spagna» accanto a Lorella Cuccarini e Serena Grandi. L'anno seguente si trasferisce sul grande schermo: accanto a Franco Nero è la protagonista di «Oro». Contemporaneamente viene chiamata da Raiuno per interpretare la serie «Delitti privati». La popolarità televisiva arriva con la serie «Le ragazze di piazza di Spagna», di cui è stata protagonista per due serie, accanto a Romina Mondello, e soprattutto con la fiction a lunga serialità «Lui e lei», prodotta dalla Lux Vide di Bernabei che l'ha scelta adesso per il ruolo di Santa Rita. Nella serie «Lui e lei» andata in onda in due edizioni con un discreto gradimento di pubblico, la Belvedere era una giovane poliziotta che finisce assassinata in un agguato mafioso, nell'espletamento del suo dovere.
La svolta decisiva per la carriera di attrice è avvenuta nel 2002, quando Baudo l'ha scelta al posto di Paola Barale come sua assistente al festival di Sanremo. La Belvedere, nel 1999 si è sposata con il romano Vasco Valerio ed oggi ha un figlio, Lorenzo di tre anni. Concentrata sulla carriera, ha però un sogno nel cassetto, molto più importante e significativo dei ruoli pure importanti che ricopre nella fiction: dare una sorellina a Lorenzo. Intanto è già stata a Cascia per immedesimarsi nell'atmosfera mistica in cui è vissuta la santa degli impossibili.
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni