cerca

Stonehenge, "recinto circolare di pietre", che si trova nel Wiltshire (Inghilterra), è certamente Il ...

I numerosi monoliti e triliti (che risalgono al quarto millennio avanti Cristo, cioè al periodo neolitico) sono disposti secondo precisi rapporti geometrici e astronomici. Per lungo tempo si è ritenuto che Stonehenge fosse un santuario dedicato al culto del Sole; ora guadagna terreno un'altra ipotesi: il complesso potrebbe essere stato un osservatorio astronomico.
I monumenti più antichi d'Europa sono però quelli della regione di Carnac, sulla costa meridionale della Bretagna, tra la penisola di Quiberon e il golfo di Morbihan. Sono stati innalzati un millennio prima rispetto a Stonehenge. Da segnalare anche il sito megalitico di Callanish nelle Isole Ebridi (Gran Bretagna). Sono numerosi in Europa i monumenti preistorici formati da megaliti, cioè da blocchi di pietra di grandi dimensioni. I dolmen sono costituiti da grosse pietre piantate verticalmente nel terreno, che ne sostengono una trasversale. I menhir sono invece "pietre lunghe" (questo è il significato della parola, in bretone) confitte nel suolo (in Puglia, dove se ne trovano alcune, si chiamano pietre-fitte). Quando sono disposte in modo da formare un circolo, danno luogo a un cromlech.
L. D. A.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni