cerca

Boccaccio, Gide, Vidal: tutti stregati da Ravello

Il libro è un viaggio attraverso paesaggi, atmosfere, suggestioni di questo luogo incantato, angolo di ozio e di quiete, ma anche crocevia di natura e di culture. L'autore ricostruisce gli itinerari materiali e spirituali che nei secoli hanno condotto qui personalità come Boccaccio, Gide, Lawrence, Greta Garbo e Humphrey Bogart e tanti altri, che ne hanno ricevuto ospitalità o ispirazione. Tra costoro c'è stato anche Gore Vidal: a una «Conversazione» col grande scrittore è dedicato il capitolo finale.
Domenico De Masi
«Ravello. Un petit tour»
Avagliano editore, 155 pagine, 9 euro

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni