cerca

di SIMONA BUONOMANO UN'ANTICA miniera riportata alla luce, ma anche un museo minerario, ...


Gavorrano, che include nel suo territorio i paesi di Ravi, Caldana e Giuncarico, è situato nella splendida cornice della Maremma e poggia sulle colline metallifere che sin dall'800 ne fecero un importante centro minerario.
Il percorso verso il Parco inizia a pochi metri dall'abitato: già nel centro di accoglienza si possono ammirare campioni di minerali e pannelli che ricostruiscono la storia della cava. Da qui si accede a tutti i siti, visitabili anche separatamente. Da non perdere il «Museo minerario del parco delle rocce», realizzato nell'antica polveriera che fungeva da deposito per gli esplosivi utilizzati per abbattere le rocce in miniera: qui sono simulate le condizioni di vita dei minatori e ricostruiti i vari ambienti e le diverse fasi delle attività minerarie. La tecnologia restituisce una vera realtà virtuale: luci, colori, suoni riportano i visitatori indietro nel tempo.
Merita senz'altro una visita anche il Teatro delle rocce: realizzato sul piazzale antistante l'antica cava di San Rocco, con pareti in roccia e calcare, è inserito armonicamente nel paesaggio naturale. Una vera sorpresa sarà poi il sito archeologico del complesso minarario di Ravi Marchi, miniera abbandonata nel 1965: era stata sommersa dal terreno e dalla vegetazione, gli scavi la hanno restituita alla luce. Nonostante alcuni interventi di recupero, le strutture sono quelle originarie, anche se non tutte le sezioni sono visitabili. Ultimo, piccolo gioiello, l'ex oratorio di San Rocco, cappella costruita a fine Settecento sotto una grande cava di pietra, tanto che sembra anch'essa scavata nella roccia.
Per informazioni 800-915777
www.comune.gavorrano.gr.it
www.provincia.grosseto.it

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni