cerca

De Coubertin il pedagogista che reinventò le Olimpiadi

Questa traduzione, preceduta da tre saggi per contestualizzare l'opera, è un omaggio dovuto al barone francese, che fu soprattutto un insigne pedagogista e che nei giochi olimpici vide l'occasione per resuscitare la prassi educativa degli antichi greci.
Pierre de Coubertin, «Memorie olimpiche»
Mondadori, 206 pagine, 7 euro

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni