cerca

Peppe Barra

narciso incallito

Tutto quello che mi piace di più lo trovo nel teatro e la canzone è un modo di comunicare le parole e i sentimenti con un linguaggio adeguato».
Si può ridere con tutti e di tutto?
«Sì, ma con molto garbo. Tutto sta a come si ride».
È abbastanza collerico?
«Come tutti i Leoni sono buono e dolce, ma se mi toccano...!».
Le capita di piangere?
«Per Goethe l'uomo buono piange ed io mi reputo un uomo buono e quindi piango».
Se le danno uno schiaffo porge anche l'altra guancia?
«Sicuramente no, ne restituisco molti di più, reagisco e sfodero gli artigli».
Gli applausi cosa le regalano?
«Una sensazione di leggerezza e a volte la forza di andare avanti e di essere sempre quello che sono con amore».
E la vecchiaia le fa paura?
«La vecchiaia con i dovuti riguardi non mi fa paura».
Ma chi è Peppe Barra?
«Una persona molto semplice e non mondana».
Come vive il suo essere napoletano al cento per cento e la sua napoletanità?
«Penso sia soprattutto energia. Napoli esprime tanta eneregia, è una città forte. Non dimentichiamo che Napoli sta sotto un vulcano. È questo l'essere napoletano».
Il suo talento da dove gli arriva?
«Sono stato e sono una persona privilegiata. Ho passato la mia infanzia in teatro, mio padre era attore, mia madre attrice, i miei nonni erano nel teatro».
Un'estate di lavoro?
«In giro con i miei spettacoli. L'estate non è una stagione che amo molto. Troppo, troppo caldo».
Chi è una bella persona?
«Chi ha la luccicanza, una persona che brilla».
La vita le piace?
«Molto. Sono stati tanti i momenti duri ma l'amore mi ha sempre salvato».
Come vede il suo futuro?
«Credo nella vita e credo nella morte. Amo la vita e non ho paura della morte».
Una vita con molti errori?
«Qualche errore e continuo a farne».
È narciso?
«Molto. Non potrei fare quello che faccio senza essere narciso. il narcisismo può essere negativo e positivo. Il mio penso sia positivo».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello