cerca

WINSTON GRAHAM

Scompare lo scrittore che inventò i thriller «Marnie» e «Deborah»

Brillante e autoironico, Graham si definiva «lo scrittore sconosciuto di maggior successo d'Inghilterra», alludendo al fatto che i suoi racconti era diventati più famosi grazie al cinema e alla tv che alle librerie. È autore di ventisette romanzi.
L'esordio narrativo di Graham avvenne agli inizi degli anni Cinquanta con i primi volumi della sua fortunata saga storica dei Poldark, ambientata nella Cornovaglia del XIX secolo, diventata poi una fiction tv di grande successo tra gli anni Settanta e Ottanta. I telefilm della serie Poldark sono stati trasmessi in venti Paesi, tra i quali l'Italia.
Nel 1961 Graham pubblicò «Marnie», una storia di suspence psicologica, che il regista Alfred Hitchcock portò sul grande schermo (1964) conquistando un Oscar. «Deborah», del 1967, tre anni più tardi divenne un film con il titolo «La ragazza con il bastone», girato dal regista Eric Till.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni