cerca

NEL 2004

Sarà Liliana Cavani a dirigerla per la Rai e la «Ciao Ragazzi», struttura del Clan Celentano, a produrla per Rai Fiction. La fiction su De Gasperi sarà trasmessa da Raiuno in occasione del 50esimo anniversario della morte dello statista Dc, avvenuta il 19 agosto 1954 a Sella di Valsugana. Ancora da decidere chi interpreterà il ruolo di De Gasperi, mentre la sceneggiatura della fiction è stata scritta da Massimo De Rita e Mario Falcone, con la collaborazione della figlia dello Statista, Maria Romana.
«La fiction su Alcide De Gasperi, come il film su Leone Tolstoj (altro progetto in fase di realizzazione da parte del Clan, ndr) nascono da due mie grandi passioni - dice Claudia Mori, produttrice con la "Ciao Ragazzi" - Nella Cavani ho trovato un entusiasmo così grande per entrambi i progetti che siamo entrate subito nel vivo. Così la fiction sarà pronta per il cinquantenario della morte di De Gasperi».
«Per la fiction, la cui sceneggiatura è già in fase avanzata, ad opera di De Rita e Falcone, ci siamo assicurati la consulenza storica della figlia di De Gasperi, Maria Romana, che ci consentirà di portare in tv un prodotto fedele agli eventi sia pubblici che privati della vita di questo padre della patria. Era un mio desiderio - aggiunge la Mori - far riscoprire la figura di De Gasperi anche ai più giovani e a chi lo ha dimenticato». La rosa dei papabili, per il ruolo di De Gasperi, spiega la moglie di Celentano, sarebbe ristretta a due grandi attori italiani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni