cerca

LA BUFERA sul caso Sanremo non accenna a placarsi, ma oggi con il primo incontro tra la Rai e il sindaco ...

Ieri sera la riunione del Comitato editoriale di viale Mazzini ha avuto al centro proprio il Festival e le ipotesi di un nuovo progetto. Ciò che a Cattaneo sta a cuore è che il prossimo Sanremo dia una netto segnale di differenza rispetto al passato, dopo tutte le polemiche recenti. Per quanto riguarda poi la polemica dei discografici anche in merito ai rimborsi spese, la Rai non ha tirato fuori i soldi solo perché ancora manca la delibera del Comune di Sanremo. I discografici si sono anche lamentati del fatto che il dg non li ha ricevuti. Ma non succede mai che il direttore generale si occupi direttamente di queste faccende. Per questo Cattaneo infatti ha delegato il direttore della Divisione Magliaro. Oggi l'incontro con il sindaco Bottini per la firma della Convenzione, sarà determinante, anche se Del Noce già assicura: «Entro luglio sarà nominato il nuovo direttore artistico». Ieri il sindaco aveva affermato che «il direttore artistico non è di nostra pertinenza, ma dell'editore Rai». Sono già circolati i nomi di Cecchetto e Arbore, come possibili successori di Pippo Baudo. Giu.Cer.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni