cerca

CLAUDIA Cardinale, assieme ad Anouk Aimee, Rossella Falk e Sandra Milo, aprirà la stagione di eventi-omaggio ...

L'occasione è offerta dalla manifestazione «Quaranta da otto e mezzo» che si inaugura sabato 28 giugno, nella città in cui è stato ambientato 40 anni fa il capolavoro del maestro, «Otto e mezzo», e che proseguirà per tre mesi con mostre, rassegne cinematografiche, eventi di teatro e di musica. Le iniziative sono promosse dall'Apt Chianciano Terme-Val di Chiana. Tra gli eventi in programma sabato, l' anteprima assoluta per l' Italia di «L'ultima sequenza», film-documentario di Mario Sesti sul finale «segreto» di «Otto e mezzo», alla presenza dell'autore. «È incredibile ma io, una ragazzina, ero diventata la sua musa. Non io come attrice, ma io Claudia ero la donna dei suoi sogni. Sinceramente non so cosa si possa desiderare di più: essere sognata da un genio come lui». Claudia Cardinale ha girato soltanto «Otto e mezzo» con Federico Fellini, ma una parte di sè è rimasta per sempre a quel momento magico della giovinezza. «È difficile raccontare cosa si prova quando hai 21-22 anni e stai girando, contemporaneamente, due film "Il Gattopardo" con Visconti e "Otto e mezzo" con Fellini. Oggi me ne rendo conto con un'emozione diversa, nuova. Come quella, fortissima, che ho provato a Cannes per l'omaggio a Federico. Ho rivisto "Otto e mezzo" proiettato sulla spiaggia e l'ho trovato incredibile».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni