cerca

«TRA DUE MONDI»

Crespi torna al cinema «Un miracolo»

«Sto per iniziare un'altra vita - dice l'attore in occasione del lancio del film «Tra due mondi» di Fabio Conversi di cui è il protagonista assieme a Michele Placido - tutto sommato, sono contento di non aver potuto continuare nel 2001 la serie tv "Carabinieri", anche se la causa è stata l'ernia al disco che ha rischiato di lasciarmi paralizzato. Non vado in Chiesa ma prego tutti i giorni Gesù Cristo. Quando stavo male ho visto per almeno 50 volte Gesù di Nazareth. Il capolavoro di Zeffirelli e l'amicizia di alcuni amici alla mia professione mi hanno aiutato a sopravvivere».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni