cerca

«TRA DUE MONDI»

Crespi torna al cinema «Un miracolo»

«Sto per iniziare un'altra vita - dice l'attore in occasione del lancio del film «Tra due mondi» di Fabio Conversi di cui è il protagonista assieme a Michele Placido - tutto sommato, sono contento di non aver potuto continuare nel 2001 la serie tv "Carabinieri", anche se la causa è stata l'ernia al disco che ha rischiato di lasciarmi paralizzato. Non vado in Chiesa ma prego tutti i giorni Gesù Cristo. Quando stavo male ho visto per almeno 50 volte Gesù di Nazareth. Il capolavoro di Zeffirelli e l'amicizia di alcuni amici alla mia professione mi hanno aiutato a sopravvivere».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni