cerca

LOS ANGELES — È morto ieri notte nella sua casa di Los Angeles.

«È morto serenamente con la moglie Veronique Passani al suo fianco», ha detto Monroe Friedman, il portavoce. Veronique e Gregory erano una delle coppie più solide nella mecca del cinema. Se ne è andato con la discrezione, la dignità e lo stile che lo avevano distinto nella sua lunga carriera: Gregory Peck, l'eroe di film come «Il Buio oltre la siepe», «Vacanze romane» e «Io ti salvero». «Mi ha preso la mano e si è addormentato per sempre», ha detto la moglie.
«Non era veramente malato, ma era diventato sempre più fragile con l'età. La vita per lui aveva fatto il suo corso», ha detto Friedman.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni