cerca

Le opere di Buzzati sono pubblicate da Mondadori, anche in edizione economica.

I Contemporanei», II Marzorati, 1963; Fausto Gianfranceschi, «Dino Buzzati», Borla, 1967; Luigi Maria Personé, in «Scrittori italiani moderni e contemporanei», Olshki, 1968; Anna Arslan, «Invito alla lettura di Buzzati», Mursia, 1974; Claudio Toscani, «Guida alla lettura di Buzzati», Mondadori, 1987; M. Carlino, «Come leggere il Deserto dei Tartari», Mursia, 1976; G. Joli, «Dino Buzzati», Mursia, 1988; I. Crotti, «Dino Buzzati», La Nuova Italia, 1977; Nella Giannetto (a cura di), «Il pianeta Buzzati» Mondadori, 1992; Luigi De Anna, «Dino Buzzati e il seguito della montagna», Tararà, Verbania, 1997.
Celebre l'intenso film di Valerio Zurlini, «Il deserto dei Tartari», uscito nel '76 e sceneggiato da Zurlini insieme con André G. Brunelin e Jean-Louis Bertucelli. Jacques Perrin vi sosteneva la parte di Drogo, accanto a lui una schiera di eccezionali interpreti: Vittorio Gassman, Max von Sidow, Giuliano Gemma, Laurent Terzieff, Jean Luois Trintignant, Francisco Rabal, Philippe Noiret, Fernando Rey.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni