cerca

Nonno Banfi Il cuore fa audience

Questa la conclusione della terza serie di «Un medico in famiglia» che ha sbaragliato la concorrenza negli ascolti. Oltre 8 milioni e mezzo per il primo episodio (share 37,15%) e quasi dieci per il secondo (41,34). Contribuendo in modo decisivo al successo di Viale Mazzini in prime time: 56,88% contro il 32,20 della concorrente Mediaset.
La puntata finale del noto serial, andata in onda domenica sera ha celebrato la vittoria dei grandi sentimenti. Cettina, finalmente, dopo lunghe peripezie sentimentali, convola a giuste nozze e la nipote di nonno Libero, ritrova l'amore del "dottorino" interpretato da Pietro Sermonti. Una finale da love story all'americana che ha ricalcato le orme dell'happy end in cui furono coinvolti Lele Martini ed Alice, alla fine della prima serie. Lui, Pietro Sermonti, si prepara a lasciare la casa di nonno Libero. Prende al volo il treno, deluso dalla apparente conclusione della sua storia con la giovane nipotina di Lino Banfi. Lei, invece di accompagnare Cettina in chiesa, corre verso la stazione con la giovane donna in auto già vestita con il suo abito da sposa. Un «ti amo» gridato quando il treno è in corsa, da parte di ambedue i protagonisti, suggella felicemente, una travagliata love story.
La serata televisiva di domenica è stata scandita dalla presenza di trasmissioni all'insegna dei sentimenti. Canale 5, infatti, ha mandato in onda l'ultima puntata di «Stranamore e poi». Un tripudio di amore, passioni, buoni sentimenti, ha, insomma, concluso la stagione televisiva.
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni