cerca

Raidue, vanno in scena le veline alla casereccia

Lo sta evidenziando un piccolo programma «Bubusette», in onda ogni giorno alle 16,30 su Raidue e condotto da Marco Balestra, con Alena Seredova. Balestra, dalle piazze e dalle città italiane, invita la gente comune, semplici passanti, a rispondere ad alcune banali domande.
Se le risposte sono esatte, i selezionati possono accedere al vero quiz composto di sette quesiti. In ogni luogo il conduttore sceglie anche, tra le ragazze del posto, la valletta locale, alla quale affida gli stacchetti musicali da ballare tra un quesito e l'altro. Si tenta di riproporre, insomma, una velina provinciale, talvolta goffa, ma rigorosamente scollacciata come le assistenti di «Striscia la notizia».
La vera curiosità consiste nel cambiamento di atteggiamento delle ragazze. Inizialmente si mostrano ritrose, quasi vergognose dinanzi alla telecamere. E Balestra deve impegnarsi per convincerle a trasformarsi in veline, sia pur occasionali per la durata della trasmissione. Dopo aver accettato, quasi a malincuore, il ruolo proposto, il telespettatore si trova dinanzi, solo qualche istante dopo, alla vera sorpresa: l'ex fanciulla ritrosa e pudica, si è trasformata in una piccola vamp di provincia. Esce dal camion sul quale si svolge il gioco, in un succinto déshabillé, con pose da grande diva. È il segno più eclatante che simili modelli televisivi, radicati soprattutto, nei piccoli centri di provincia, condizionano le aspirazioni delle nuove generazioni.
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni