cerca

Precocissimo James Joyce A sedici anni l'autobiografia

Il dublinese James Joyce, giovinezza inquieta, scrisse a sedici anni una sorta di autobiografia. Del resto una delle sue opere maggiori, «Gente di Dublino», è del 1915, quanto lo scrittore irlandese aveva trentadue anni

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni