cerca

LONDRA — Pete Townshend, il chitarrista degli Who fermato in gennaio nell'ambito di una maxi inchiesta ...


Il musicista era stato fermato nell'ambito di Operation One, un'operazione su larga scala contro la pedofilia via internet. La rockstar aveva ammesso di aver usato la carta di credito per accedere a immagini pornografiche, ma aveva precisato che l'aveva fatto solo ai fini di «ricerca» per un libro al quale stava lavorando. Tuttavia secondo la polizia «non è una giustificazione accedere alle immagini ai fini di ricerca o di curiosità».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni