cerca

LONDRA — Pete Townshend, il chitarrista degli Who fermato in gennaio nell'ambito di una maxi inchiesta ...


Il musicista era stato fermato nell'ambito di Operation One, un'operazione su larga scala contro la pedofilia via internet. La rockstar aveva ammesso di aver usato la carta di credito per accedere a immagini pornografiche, ma aveva precisato che l'aveva fatto solo ai fini di «ricerca» per un libro al quale stava lavorando. Tuttavia secondo la polizia «non è una giustificazione accedere alle immagini ai fini di ricerca o di curiosità».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Acrobazie e show a Il Tempo: ecco gli Harlem Globetrotters

Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente