cerca

IMMENSA la bibliografia dannunziana.

Bianchetti e di R. Forcella.
Sempre da Mondadori è stata pubblicata, nel 1988, l'edizione critica dell'«Alcyone», a cura di P.Gibellini. Nell'ambito saggistico segnaliamo tre "classici" come «La carne, la morte e il diavolo nella letteratura romantica» di Mario Praz (1930: ultima edizione, Sansoni, 1976); «La poetica del decadentismo italiano» di Walter Binni (1936: ultima edizione, Sansoni, 1988); «Miti e coscienze del decadentismo italiano» di Carlo Salinari (Feltrinelli, 1960).
Sull'«Alcyone» in particolare, cfr. A. Noferi, «L'"Alcyone" nella poesia dannunziana», Vallechi, 1946 ed Emilio Mariano, «Suoni e significati ermetici in "Alcyone"», in AA.VV., «D'Annunzio e il simbolismo europeo», Il Saggiatore, 1976. Le opere dannunziane si trovano in numerose edizioni economiche, a partire da quelle Mondadori. Per un approccio conoscitivo all'autore, si legga G. Bàrberi Squarotti, «Invito alla lettura di D'Annunzio», Mursia, 1982.
M. B. G.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni