cerca

di CLAUDIO MONTICELLI Torna Paul e canta i Beatles.

«Back in the World Live» è il segno tangibile che McCartney si è riappropriato completamente dell'archivio musicale dei Beatles, di quelle canzoni composte in coppia con John Lennon e anche di alcuni motivi di George Harrison. Una operazione di puro marketing? Forse. Ma se si considera che Paul, George poco prima di cedere al tumore, e Ringo erano stati ad un passo da una clamorosa reunion sotto il magico nome, non appare scandaloso che McCartney oggi torni a cantare i Beatles. E nel cd lo fa nel modo migliore, sorretto da una band giovane che lo asseconda nel reinventare melodie e refrain indimenticabili. Da «Hello goodbye» a «The Fool on the Hill», da «Eleonor Rigby» a «Michelle», da «Let it Be» a «Hey Jude». E allora ogni polemica è inutile. Oggi Paul e Beatles sono la stessa cosa.
Paul McCartney «Back in the World Live» - Capitol Emi
***
La grande industria discografica, di fronte a una crisi che non accenna ad arrestarsi, per dare ossigeno a un mercato sempre più anemico, ha puntato molto sulle ristampe di vecchi successi degli anni '60, '70, '80. Per invogliare collezionisti e appassionati spesso si indora la pillola con confezioni di lusso, nuove note di copertina e, soprattutto, inediti aggiunti ai dischi originali, magari rendendo doppio un cd nato singolo. È il caso dell'Universal che sta recuperando le discografie di alcuni suoi gruppi di punta. Tra questi, soprattutto, gli Who dei quali, dopo il mitico «Live at Leeds» e il filologico «My Generation», esce ora l'edizione "de luxe" di un'altra pietra miliare come «Who's next». Sperimentazione e puro rock si mescolano alla perfezione in quello che da molti è considerato il capolavoro di Towshend e compagni. Sei inediti nel primo cd, addirittura un intero concerto londinese del '71 nel secondo. Proprio per questo si tratta di un'opera imperdibile. Soprattutto per i giovani che ancora non conoscono chi, sulla musica rock, ha avuto la stessa influenza di Beatles e Rolling Stones.
The Who «Who's Next»

de luxe edition Universal

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni