cerca

Mediaset-Bonolis, un amore che si rinnova

Per mantenere alti gli ascolti si punta anche su Teo Teocoli che riprenderà «Scherzi a parte»

A livello immediato sono in atto frenetiche trattative per il rinnovo del contratto di Bonolis con Mediaset che scade a metà giugno, dopo la conclusione di "Striscia la notizia" di cui è al timone assieme a Luca Laurenti.
«Il potere contrattuale del conduttore che, attualmente, è padrone di casa anche di "Ciao Darwin" è molto elevato, grazie agli alti indici di ascolto da cui sono gratificate entrambe le trasmissioni che lo hanno come protagonista», riferiscono a Canale 5. La ventilata possibilità di un passaggio dello show man a viale Mazzini, sembra essersi assottigliata per l'operazione di ridimensionamento dei costi in cui è impegnata la Tv pubblica che potrebbe far fronte all'ingaggio di Bonolis solo decurtandone drasticamente il cachet. Mediaset, intenzionata a mantenere nelle proprie scuderie il conduttore, gli ha proposto un contratto di tre anni che contempla oltre "Striscia la notizia" e "Ciao Darwin", la conduzione di "Buona domenica" per la stagione 2005-2006, quando Maurizio Costanzo potrebbe abbandonare il pomeriggio festivo. Il tutto per venire incontro al desiderio, più volte manifestato da Bonolis, di mettersi alla prova nel contenitore della domenica. Rispetto ai precedenti ingaggi, sarebbe previsto un ridimensionamento economico più contenuto, visto che anche la Tv commerciale sta praticando tagli alle spese di produzione. Teo Teocoli, invece, rientrerà sicuramente nei palinsesti autunnali della rete ammiraglia come candidato alla conduzione del collaudatissimo "Scherzi a parte", varietà, in fase di realizzazione, di cui è già stato padrone di casa in passato. Ma per il comico show man si sta anche studiando un nuovo progetto, basato su un'idea originale che potrebbe riportando in video in estate, con una o più puntate pilota di un programma tutto da sperimentare, sul quale, però, c'è il più assoluto top secret. Dopo l'abbandono di "Paperissima", lo scorso ottobre, Teocoli non ha più frequentato il piccolo schermo. Per la stagione estiva è allo studio anche la ripresa di "La sai l'ultima?", gara tra barzellettieri di tutt'Italia che lo scorso anno ha sempre assicurato a Canale 5 il predominio del sabato sera ed è stata condotta da Natalia Estrada e Claudio Lippi. La coppia, già collaudata, è candidata alla riconferma, visto che il "prestito" di Lippi a Raidue scade a fine maggio. Riconfermati anche, rispettivamente a giugno ed a luglio, due appuntamenti televisivi con le passerelle e le sfilate di haute couture. Il primo è "Moda mare a Portocervo", il secondo, invece, è il tradizionale "Donna sotto le stelle" da piazza di Spagna a Roma, affidato alla conduzione di Cristina Parodi. Per quanto riguarda il sabato sera autunnale, ritorna in scena, dalla fine di settembre, Maria De Filippi con il suo "C'è posta per te". Il reality show, ancora una volta dovrà contrastare il varietà del sabato sera di Raiuno abbinato alla lotteria Italia. Manterrà inalterato lo schema, ma sono previsti alcuni aggiustamenti per la parte spettacolare.
Intanto il prossimo 15 maggio Canale 5 ospiterà, in prime time, la serata speciale dedicata alla consegna dei Telegatti: alla conduzione la coppia dello scorso anno: Pippo Baudo ed Alessia Marcuzzi. Per la Marcuzzi, però, dalla prossima stagione, è previsto un più lungo soggiorno sull'ammiraglia Mediaset con un nuovo programma attualmente in fase di studio.
Il progetto nasce nell'ambito di un'apertura della rete alla fascia di pubblico più giovane.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni