cerca

Intellettuali e veline sfida a «Ciao Darwin»

Ovvero Intellettuali contro Veline. È quanto avverrà questa sera all'interno della prima puntata di «Ciao Darwin», varietà che torna su Canale 5, condotto ancora una volta da Paolo Bonolis e Luca Laurenti. L'ex Presidente della Camera esce dalla sobrietà del talk show, genere nel quale è impegnata quotidianamente su La7, per dedicarsi al più frivolo varietà. Infatti sarà impegnata nell'insolito ruolo di difensore degli Intellettuali made in Italy, nella gara settimanale della trasmissione in cui si scontrano due categorie opposte di personaggi.
La Corvaglia e la Canalis, invece, abbandonata la scrivania di «Striscia la notizia», continueranno a promuovere la validità delle Veline e quindi la leggerezza dell'essere donna, contro la più austera immagine dell'intellettuale femminile. «Pur essendo in pensione non rinneghiamo il nostro passato», hanno infatti affermato. Curiosa la sfida nella quale a detta dei due conduttori, non mancheranno i colpi di scena come, ad esempio, le difficili prove di coraggio alle quali dovranno sottoporsi i concorrenti nel tentativo di primeggiare sugli avversari della categoria antagonista. Dieci le puntate di «Ciao Darwin» che andranno in onda con la regia di Beppe Recchia.
Un'altra sfida altrettanto curiosa è prevista per la prossima settimana, quando si scontreranno «Vu Cumprà» e Commercianti. A difendere le posizioni dei primi ci saranno I Fichi D'India. Mentre a promuovere le ragioni dei Commercianti scenderà in campo lo stilista Fiorucci. New entry è la brasiliana Tati Rosolino nel ruolo di Madre Natura.
Mar. Cat.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello