cerca

STASERA E DOMANI SU RAISAT ALBUM

Benigni legge Dante alla Mostra di Firenze

Nel suo lungo saluto alla mostra Benigni si sofferma sui rapporti tra la lingua italiana e Dante. L'intervista è trasmessa da RaiSat Album all'interno di un programma speciale in due puntate realizzato da Emilio Ravel con l'attrice Gaia Zoppi e intitolato «Madre lingua, Padre Dante». Il programma raccoglie alcune tra le più celebri letture dei canti della Divina Commedia tratte dagli archivi Rai, accanto a testimonianze di intellettuali e persone comuni.
Nella prima puntata - in onda stasera alle ore 22 - Roberto Benigni (nella foto fa Pinocchio a Berlino, dove l'altroieri ha presentato con grande successo il suo film) legge il canto più popolare dell'Inferno, quello che rievoca la vicenda d'amore di Paolo e Francesca. A seguire l'intervista esclusiva, in cui l'attore e regista toscano fa gli auguri alla mostra che inaugura venerdì. Nella seconda puntata - in onda domani sempre alle ore 22 - Giorgio Albertazzi e Vittorio Gassman si confrontano invece con la drammatica storia del Conte Ugolino del XXVII canto dell'Inferno, mentre Loretta Goggi rievoca il tempo in cui, adolescente, interpretò il personaggio di Beatrice nella biografia televisiva «Vita di Dante». Accanto alle letture, interviste e testimonianze di uomini famosi e non che rendono omaggio al padre della lingua italiana raccontando in che modo si sono avvicinati all'opera dantesca: dai venditori del mercato di Firenze ai contadini del casentino, dagli studiosi della lingua al Presidente della Società Dante Alighieri, l'ambasciatore Bruno Bottai.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni