cerca

Il 19enne è grave

Milano, il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini accoltellato davanti a una discoteca

Milano, il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini accoltellato davanti a una discoteca

Niccolò, il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini, è ricoverato in prognosi riservata, all’ospedale Niguarda di Milano. Il 19enne è stato accoltellato questa mattina intorno alle 5 all’uscita dell’ “Old Fashion”, famoso locale della movida milanese. Secondo quanto si apprende Niccolò Bettarini è stato colpito al braccio e in maniera lieve al torace e all’addome con nove coltellate.

Con il passare delle ore, è stata chiarita l’origine della lite. Tre settimane fa, il figlio di un graduato della Guardia di finanza ha avuto un diverbio con alcuni ragazzi proprio all’ “Old Fashion”. Iera sera si sono incontrati di nuovo e sono volati degli schiaffi. Niccolò Bettarini, che conosceva il figlio del finanziere, è intervenuto per sedare il litigio, ma il bodyguard della discoteca ha cacciato tutti, compreso il figlio della Ventura. All’esterno, uno dei giovani ha tirato fuori un coltello e Bettarini ha avuto la peggio. E’ stato colpito al braccio e in maniera lieve al torace e all’addome con nove colpi. Agli investigatori, i testimoni nonché amici di Niccolò, hanno dichiarato: “le persone che lo hanno colpito erano degli animali”. Nel frattempo sono state acquisite le immagini delle telecamere per cercare di risalire all’identità degli aggressori.

Dopo alcune ore sono stati fermati quattro ragazzi di 30 anni con precedenti penali. La polizia li ha intercettati davanti alla chiesa di Santa Giustina nel quartiere Affori e li ha ascoltati in Questura. Gli inquirenti non hanno ancora ritrovato l’arma, un coltello o un punteruolo, con cui è stato colpito il figlio di Simona Ventura. La loro posizione è al vaglio degli inquirenti. Non tutti i racconti dei testimoni avrebbero convinto la polizia, che potrebbe trasformali in indagati.

Simona Ventura, che in seguito ha fatto un post su Twitter per confermare che Niccolò non è in pericolo di vita, ha rilasciato una prima dichiarazione a LaPresse: “Stanotte è arrivata la telefonata che nessuna mamma vorrebbe mai ricevere. Per fortuna Niccolò è fuori pericolo”. 

Il gestore dell’ “Old Fashion”, Roberto Cominardi, ha dichiarato: “Abbiamo visionato le telecamere insieme alla polizia - racconta - e nelle riprese non c’è nulla che potesse far pensare o prevedere una rissa. Alla chiusura, abbiamo poi notato una lite in strada e avevo mandato la mia security a controllare, perché non vogliamo casini. Conosciamo Niccolò da tempo, se fosse accaduto qualche diverbio nel locale ce lo avrebbe segnalato”. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie