cerca

SENZA SCAMPO

La Spezia, bambino di 5 anni muore di meningite: "Ucciso dal tipo C fulminante"

L'autopsia conferma il caso di prognosi infausta. Terapia antibiotica di massa per 161 persone

Un caso di meningite alla materna a Roma

Ucciso dalla meningite fulminante. Non ha avuto scampo il bambino di 5 anni morto ieri in ospedale a La Spezia, un caso che ha reso necessaria una profilassi antibiotica di massa per 161 persone.

La conferma che il piccolo è stato stroncato da una "Meningococcocemia fulminante la cui prognosi risulta spesso infausta" è arrivata dall'autopsia. "Dall’esame della documentazione non emergono manchevolezze, inefficienze o inosservanze sia delle procedure di emergenza e cliniche che dei protocolli regionali per la sorveglianza e la gestione diagnostico-terapeutica delle malattie batteriche invasive". È quanto reso noto dopo la conclusione dei lavori della Commissione tecnica di Alisa, l’azienda sanitaria della Regione Liguria, costituita dopo il caso della morte per meningite da meningococco di un bimbo di 5 anni avvenuta ieri mattina all’ospedale Sant’Andrea della Spezia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile