cerca

EVACUATE 100 PERSONE

A Pavia brucia capannone di rifiuti, allarme nube tossica

Nella struttura in disuso plastica e rifiuti vari

A Pavia brucia capannone di rifiuti, allarme nube tossica

Un incendio è divampato in un deposito abbandonato da diversi anni lungo la provinciale 31, all'altezza di Corteolona, in direzione Genzone, in provincia di Pavia. A bruciare sarebbero stati plastica e altri materiali. Diverse squadre dei vigili del fuoco al lavoro in arrivo sia dal comando di Pavia sia da altre province lombarde. L'Arpa è al lavoro per gli accertamenti del caso. Le autorità consigliano di tenere le finestre chiuse a livello precauzionale. Dalla struttura di circa duemila metri quadrati si è alzata una grossa nube di fumo nero che si sta espandendo nelle zone circostanti. Intervenuti anche i carabinieri di Stradella (Pavia). Al momento non è chiaro se il rogo sia o meno di origine dolosa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo
Il camion dell'Atac blocca il tram.  I passeggeri lo spostano a spinta

Opinioni