cerca

POLITICA NEL PALLONE

La Bindi apre la caccia al fascio-ultras

La relazione Antimafia sul calcio: "Super-daspo e celle negli stadi". Ma per Rosy il vero guaio è la politica: "Alle manifestazioni di destra è pieno di tifosi"

La Bindi apre la caccia al fascio-ultras

Rosy Bindi

Da coppola e lupara a sciarpa e fumogeni. La mafia sa svestire i suoi panni a seconda delle necessità e reinvestire i suoi capitali illeciti nei settori in cui circola più denaro. Per questo si è "ficcata" nel ricco piatto che alimenta il mondo del calcio. Tanto che, dai risultati dell'inchiesta della Commissione Antimafia, sono emerse "forme, sempre più profonde, di osmosi tra criminalità organizzata, criminalità comune e frange violente del tifo organizzato, nelle quali si annida anche il germe dell'estremismo politico". E all’estremismo politico al fascismo che torna il passo è brevissimo: "Crea inquietudine - scrive la Commissione - la presenza di tifosi ultras in tutti i recentissimi casi di manifestazioni politiche estremistiche di destra, a dimostrazione che le curve possono essere 'palestre' di delinquenza comune, politica o mafiosa". "La forza di intimidazione delle tifoserie ultras all'interno del 'territorio-stadio' è spesso esercitata con...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile