cerca

Rapina (in costume) ad Alatri

Finisce male il colpo dei Babbo Natale

Arrestati due romeni

Centauro dimentica la moglie in area sosta. Poi chiama i carabinieri in lacrime: l'ho persa per strada

Rapina sfortunata per due Babbo Natale armati di taglierino. Ieri, ad Alatri, credevano di poter riempire "il sacco" in un negozio di oggettistica, invece si sono dovuti accontentare di soli 20 euro, sottratti ad una cliente dell'esercizio commerciale. Poi sono fuggiti a bordo di una monovolume per riparare in un'attività commerciale di Fiuggi, dove sono stati scovati dai carabinieri. Magro il bottino, repentina la cattura. Quando i carabinieri della Compagnia di Alatri hanno fatto irruzione nel negozio di Fiuggi, li hanno trovati con ancora addosso i costumi da Babbo Natale. Gli arrestati, un 42enne senza fissa dimora e un 30enne residente a Napoli, entrambi incensurati di nazionalità romena, sono stati portati presso la Casa Circondariale di Frosinone. Al vaglio l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di via Obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune per tre anni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...". L'intervista a Immobile

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo

Opinioni